Ulisse è un personaggio che giganteggia sulle altre anime dannate di Malebolge, i terribili fossati dell’ottavo cerchio dell’Inferno dove sono puniti i peccatori di frode. Qualche commentatore ha osservato che l’eroe greco, se non si fosse reso colpevole dell’inganno del cavallo di Troia, apparterrebbe al mondo, a lui più consono, dei grandi spiriti nobili del Limbo.

Del resto, sin da epoca antica, sono molti coloro che hanno visto in Ulisse l’incarnazione della virtù e della saggezza, l’eroe magnanimo che insegue nobilmente e coraggiosamente la conoscenza.

Come lo spirito e la voce di Francesca, così anche lo spirito e la voce di Ulisse arricchiranno questo sito e potranno dare il loro prezioso contributo alle iniziative che manterranno vivo il suo Angolo dei Diritti Umani.

[…]

Cliccare qui per leggere l’intero articolo e per ascoltare la lettura dei relativi versi.