Luisa Gastaldo è nata nel 1958 a Tarcento e vive a Buja.

E’ legata alla memoria di Pierluigi Visintin  e a sua moglie Alessandra da profonda amicizia.

Svolge attività di educazione ambientale nelle scuole della regione e nel suo “Orto del tasso barbasso”, dove organizza annualmente gli incontri Orto-grafie. Poetiche tra le aromatiche.

Ha pubblicato i libri di poesia La culla sospesa, KappaVu 2011 e Della tua voce, KappaVu 2013.

Fa parte del gruppo di scrittura “Anna Achmàtova” con il quale ha pubblicato prose e poesie in Sepegrepetipi. La lingua dell’origine fra parola e afasia, 2009 e in  Fiabesca. Storie di donnole, galline, briganti e regine rivisitate, 2012, curati da Marina Giovannelli, Edizioni KappaVu.

Ha curato con Valeria Bertesina la mostra itinerante e l’antologia-catalogo Luciano Morandini: lo sguardo e la ragione. Mostra internazionale di libri d’artista, Ellerani, 2012.

——-

Luisa Gastaldo ha prestato la sua voce a Francesca da Rimini e ha letto i relativi versi (88-142) nella traduzione in friulano di Pierluigi Visintin.
Per ascoltare questa lettura, cliccate qui sotto:

Per leggere i versi mentre si ascolta la lettura, cliccare qui e azionare il collegamento audio dalla pagina del testo.

——-