Kazuo Okuma è un giornalista giapponese, nato a Tokyo nel 1937. Si è laureato in Storia e Filosofia della Scienza nel 1963 presso l’Universita’ di Tokyo e ha iniziato subito a lavorare per il quotidiano Asahi Shimbun, uno dei maggiori quotidiani giapponesi. Kazuo Okuma ha accettato volentieri di leggere per Dantepoliglotta i versi di Ulisse (Inferno, XXVI, 90-142) nella traduzione in giapponese di Heizaburō Yamakawa

Per proseguire ed ascoltare la lettura dei versi di Ulisse in giapponese, accedere alla pagina web di Kazuo Okuma: cliccare qui.