La Costituzione e Dante Alighieri senza distinzioni di razza né lingua

Si tratta dello spettacolo di teatro civile “La Diritta Via – La Costituzione e Dante Alighieri senza distinzioni di razza né lingua” di e con Giuliano Turone e, al pianoforte, Mirko Lodedo.

Musiche originali di Mirko Lodedo.
Regia di Enrico Messina.

Lo spettacolo è stato prodotto da Armamaxa Teatro ed è stato rappresentato per la prima volta il 25 aprile 2010 al Teatro Comunale di Ceglie Messapica, in apertura di una settimana di eventi dedicati alla difesa della Costituzione, dei diritti umani e della legalità. È stato poi riproposto in più occasioni e in varie località (ogni volta con qualche novità) sino a marzo 2013.
Il video accessibile da questo sito riprende la rappresentazione originaria di Ceglie Messapica.

Per vedere una versione più recente (Casalecchio di Reno, 19 novembre 2012) cliccare qui


Lo spirito dello spettacolo, che riprende solo qualche spunto dal precedente monologo “Glottide”, è riflesso nella riproposizione dell’universalità di
Dante e nell’idea di esplorare un inedito parallelismo tra le nostre due Carte fondamentali: la Divina Commedia («Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza») e la Costituzione («La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo […] e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà»).
——-

A proposito della Costituzione:

Il testo della Costituzione della Repubblica italiana:
http://www.quirinale.it/qrnw/statico/costituzione/costituzione.htm

“La Più Bella  Del Mondo” – Lettura-spettacolo di Roberto Benigni del 17 dicembre 2012 su Rai-uno:
http://www.youtube.com/watch?v=zTYBne41Sw4

L’editoriale di Gustavo Zagrebelski su La Repubblica del 22 dicembre 2012:
http://www.repubblica.it/politica/2012/12/22/news/amare_costituzione-49258800/?ref=search

Il sito dell’associazione Libertà e Giustizia:
http://www.libertaegiustizia.it/

La Costituzione italiana in inglese:
http://www.quirinale.it/qrnw/statico/costituzione/pdf/costituzione_inglese_01.pdf

La Costituzione italiana in esperanto:
http://eo.wikisource.org/wiki/Itala_Konstitucio

——-