Liana Patarava è nata nel 1963 a Ozurgeti, città della regione Guria, una bella regione montuosa della Georgia occidentale. Si è laureata in economia all’Università statale di Tbilisi. È sposata e ha tre figli e due nipotini. Ama l’arte, la poesia e la scrittura ed ha anche un’educazione musicale: il suo strumento è il violino. Nel campo dell’arte si è dedicata a un’antica e nobile tecnica di oreficeria e gioielleria, la decorazione a smalto cloisonné, molto praticata in Georgia sin dall’Alto Medioevo, ed ha partecipato anche a qualche mostra. Le piacciono, tuttavia, anche i lavori manuali meno sofisticati, come la maglia e il ricamo.

 

 

 

 

 

 

 

 

Liana Patarava ha prestato la sua voce a Francesca da Rimini e ha letto i relativi versi (88-142) nella traduzione in georgiano di Konstantin Gamsachurdia.

Per ascoltare questa lettura, cliccate qui sotto.

 

Per leggere i versi mentre si ascolta la lettura cliccare qui e azionare il collegamento audio dalla pagina del testo.

Per leggere i versi georgiani in trascrizione latina mentre si ascolta la lettura, cliccare qui e azionare il collegamento audio dalla pagina del testo.

ooOoo

ooOoo

ooOoo

Paesaggio della Guria, la bella regione montuosa della Georgia occidentale