Quando Dante Alighieri e Carlo Martello d’Angiò si incontrarono a Firenze e divennero amici correva l’anno 1294. Dante aveva 29 anni mentre il giovane principe, figlio del re di Napoli Carlo II e di Maria Árpád d’Ungheria, ne aveva 23 ed era allora re d’Ungheria, ancorché solo di nome e non di fatto.

Gli antefatti dell’incontro di Carlo Martello con Dante sono un po’ complicati e risalgono a dieci anni prima…

Continua…

Visitate la pagina web di Maria Wenczel, che ha prestato la sua voce a Francesca da Rimini e ha letto i relativi versi (Inf., V, 88‑142) nella traduzione in ungherese di Mihály Babits.