Le novità del mese

/Le novità del mese
21 Dic 2013

Dante e il Messico

Di | 21 dicembre 2013|Approfondimenti, Le novità del mese|0 Commenti

Manuel María Flores (Puebla 1840 – città del Messico 1885), scrittore e uomo politico liberale, è stato uno dei maggiori poeti del Romanticismo messicano. Ha tradotto in spagnolo l'episodio di Francesca da Rimini ed ha anche scritto alcune poesie in cui sono presenti reminiscenze dantesche. [...] [continua] ------- Cliccare qui per leggere la voce "Messico" nell'Enciclopedia Dantesca. ------- Cliccare qui per ulteriori notizie circa Manuel María Flores (in spagnolo). -------

12 Dic 2013

Dante e Byron

Di | 12 dicembre 2013|Approfondimenti, Le novità del mese|0 Commenti

Il grande poeta inglese George Gordon Byron (1788-1824) era uno spirito libero e inquieto e nella primavera del 1819, nel salotto veneziano della Contessa Benzoni, conobbe Teresa Gamba, giovane rampolla di una famiglia patrizia di Ravenna. Teresa aveva 19 anni ed era stata data in moglie al conte Alessandro Guìccioli, di oltre quarant'anni più vecchio, anche lui ravennate. Tra Lord Byron e Teresa Guìccioli nacque una bellissima storia d'amore ... [continua] ------- Per leggere i versi di Francesca da Rimini (Inferno, V, 97-142) nella traduzione [...]

1 Dic 2013

Dante e l’Islanda

Di | 1 dicembre 2013|Approfondimenti, Le novità del mese|0 Commenti

Prima dell’epoca di Dante l’Islanda fu per oltre tre secoli uno stato indipendente, ma nel XIII secolo si verificarono fratture nel governo del paese che produssero un periodo di gravi lotte di potere. Questa situazione diede l’occasione al re di Norvegia Håkon IV di intervenire nell’isola nel 1262, quando il suo lunghissimo regno stava per volgere al termine, imponendo agli islandesi una sorta di patto confederale (il Gamli sáttmáli, che in islandese significa Vecchio Patto), che era sostanzialmente una sottomissione alla corona norvegese.  Il popolo islandese dovette fare buon [...]

17 Nov 2013

Dante e la Sardegna

Di | 17 novembre 2013|Approfondimenti, Le novità del mese|0 Commenti

Ai tempi di Dante la Sardegna era divisa in quattro regni autonomi, chiamati “Giudicati”:  Logudoro e Gallura nella parte nord dell’isola e, nella parte sud, Arborea e Cagliari. A quell’epoca i Giudicati sardi, che già nell’undicesimo secolo avevano stretto alleanza con Genova e Pisa per respingere i tentativi di conquista dell’isola da parte degli arabi, mantenevano intensi rapporti con le due repubbliche marinare.  Il Giudicato di Gallura, in particolare, dal sec. XII era sotto l’influenza incontrastata di Pisa e, dai primi del XIII, era retaggio personale della [...]