Russo

3 Feb 2016

Premessa (russo)

Di |2020-04-01T17:22:48+02:003 Febbraio 2016|Russo|0 Commenti

Dante non poteva che avere un’idea molto sommaria della lontana Russia, che ai tempi suoi era dominata dai mongoli di Gengis Khan, o meglio dai suoi successori, dato che il grande sovrano era morto una quarantina di anni prima che Dante nascesse. Ma qualche cognizione meno imprecisa Dante doveva averla almeno della regione della Crimea e del fiume Don, anticamente detto Tanai, dato che con quell’area avevano intensi rapporti commerciali le repubbliche marinare, specialmente Venezia e Genova. Al di là di queste pur sempre vaghe [...]