Polacco

24 Dic 2012

Premessa (polacco)

Di |2019-12-11T22:03:31+01:0024 Dicembre 2012|Polacco|0 Commenti

Dante non cita mai direttamente la Polonia nelle sue opere, ma vi si riferisce indirettamente nel settimo canto del Purgatorio (versi 97-102) quando, nella valletta fiorita dell’Antipurgatorio, il poeta incontra fra le anime dei principi negligenti quella di re Ottocaro II di Boemia.  Dante tiene a precisare che re Ottocaro fu un sovrano migliore di suo figlio Venceslao II, che gli successe sul trono di Boemia dal 1278 al 1305 e che negli ultimi cinque anni fu anche re di Polonia. Si riportano qui di [...]